PA&Trasparenza

Fondamentali! Io, messe insieme, le considero la chiave di volta per una corretta evoluzione delle nostre società, odierne e future. Ne ho scritto, in lungo e in largo, qui.

L’importanza della Trasparenza

“L’evoluzione sociale non serve al popolo, se non è preceduta da un’evoluzione di pensiero”, F. Battiato   Quando si definisce un qualcosa trasparente? Quando arriva quasi a scomparire, nonostante esista, lasciando intravedere ciò che si trova al di là di esso. Questa definizione dà già il senso della schizofrenia intrinseca al concetto stesso di Trasparenza. Un Continue reading L’importanza della Trasparenza

Italia.it, quando non c’è fine al Peggio

Per chi non lo ricordasse, c’è stato un periodo in cui se cercavi “merda” su Google, Italia.it usciva come primo risultato. Ecco, visto il clamoroso successo, si sta cercando di recuperare questo progetto… in maniera assurda! Dovrebbe diventare Italia Login, un portale che raccoglie tutti i servizi della PA NAZIONALE!!! Ma come si può prendere Continue reading Italia.it, quando non c’è fine al Peggio

Decreti Attuativi: il Lato Oscuro delle Leggi

Un aspetto del potere legislativo di cui non si parla mai… ma proprio mai! Di solito la cronaca parlamentare si concentra molto sulla discussione in Parlamento, giustamente. Anche perché ci sono due buoni motivi: ci si può concentrare di più sugli aspetti futili delle leggi (le dichiarazioni dei politici, le opinioni della ggggente e via Continue reading Decreti Attuativi: il Lato Oscuro delle Leggi

#Lobby: l’assenza di Trasparenza è l’anticamera della Corruzione

Molto interessante l’articolo di Transparency International, che riprende in buona sostanza ciò che io sostengo da tempo: l’attività di lobbying non è sbagliata di per sé. È naturale che esistano gruppi di pressione che cercano di orientare non solo l’azione politica, ma anche quella economica. Per capirci: in America esistono le lobby dei malati di Continue reading #Lobby: l’assenza di Trasparenza è l’anticamera della Corruzione

L’equivoco di fondo nella Riforma della #PA

In linea con la fumosità delle altre riforme del Governo Renzi, si colloca anche questa riforma della PA. La fumosità è data da una somma di alcuni aspetti impossibili da realizzare (tra cui io ci inserisco anche la misura del pre-pensionamento) con un equivoco di fondo: la terzietà dei manager pubblici. L’idea di un manager Continue reading L’equivoco di fondo nella Riforma della #PA

#OpenData: come promuoverne la pubblicazione nelle #PA?

Leggevo questa petizione dal gruppo di Riparte il Futuro, sull’invio delle basi dati delle PA all’Agenzia per l’Italia Digitale (cosa di cui si era discusso anche su questo sito; vedi qui). La petizione è giusta e sacrosanta, ma si crea sempre un grosso equivoco quando si agisce per principio e non per utilità. A me sembra Continue reading #OpenData: come promuoverne la pubblicazione nelle #PA?

La fragilità dell’Agid nella #PA

“Il digitale è ancora ritenuto una questione tecnica e non una priorità, trasversale a tutto il resto” questa è l’unica frase che abbia un senso preciso, nelle confuse dimissioni di Alessandra Poggiani (di cui trovi un ottimo resoconto qui). I problemi dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per quanto mi riguarda, consistono in un unico grande malinteso: Continue reading La fragilità dell’Agid nella #PA

Italia e #OpenData

Notizia della settimana scorsa: l’Italia è 22esima per ciò che concerne il rilascio e l’utilizzo degli Open Data, secondo l’Open Data Barometer, una classifica che viene stilata dalla World Wide Web Foundation. Apriti cielo! Siamo sempre i soliti; facciamo più burocrazia, che fatti concreti e bla bla bla. Naturalmente sono tutte critiche vere, però bisognerebbe analizzare Continue reading Italia e #OpenData

#FOIA e Dossier Cottarelli

Un’iniziativa passata inosservata e di cui si dovrebbe parlare di più. A dicembre, le varie associazioni che sostengono l’adozione del Freedom of information Act in Italia, hanno richiesto di poter accedere al Dossier Cottarelli, il famoso dossier su cui si sarebbe dovuta basare la cosiddetta “spending review”. La risposta è consistita in un continuo ping-pong di Continue reading #FOIA e Dossier Cottarelli