Per tutti i fissati delle parole: Open, Smart, Start-up, Sharing, Soscialll… per capire il limite tra la fuffa e il mondo del Ueeebbb: un limite veramente labile! Chiediamoci sempre: cosa sta facendo il web in termini di redistribuzione del reddito?

Articoli

Sharing economy e Redistribuzione

Per la rassegna #FeudalesimoDigitale, propongo una riflessione su un tema poco discusso: il rapporto tra sharing economy e redistribuzione del reddito. Naturalmente, accompagnata da una serie di risorse e informazioni utili.

La Lotta alla #Mafia tra Sogno e Realtà: #mappiamolitutti

Un app per mappare, addirittura dinamicamente, il fenomeno mafioso. Me cooo… mplimenti! Seriamente: anche se questo progetto ha degli ottimi spunti, per me ha degli aspetti di pura fuffa. Non so come sia possibile rendere “open” i luoghi in cui si incontrano i mafiosi, a meno che le procure non si mettano a spifferare ai […]

#OpenData: come promuoverne la pubblicazione nelle #PA?

Leggevo questa petizione dal gruppo di Riparte il Futuro, sull’invio delle basi dati delle PA all’Agenzia per l’Italia Digitale (cosa di cui si era discusso anche su questo sito; vedi qui). La petizione è giusta e sacrosanta, ma si crea sempre un grosso equivoco quando si agisce per principio e non per utilità. A me sembra […]

Italia e #OpenData

Notizia della settimana scorsa: l’Italia è 22esima per ciò che concerne il rilascio e l’utilizzo degli Open Data, secondo l’Open Data Barometer, una classifica che viene stilata dalla World Wide Web Foundation. Apriti cielo! Siamo sempre i soliti; facciamo più burocrazia, che fatti concreti e bla bla bla. Naturalmente sono tutte critiche vere, però bisognerebbe analizzare […]

Perché le #SmartCity hanno sprecato quasi 1milione di euro?

Questa, l’analisi pubblicata dall’Agenzia per l’Italia Digitale, qualche giorni fa. Imbarazzante è il mio unico commento. Per chi ha seguito da vicino la retorica delle “città smart”, con Open Data annessi , qui in Italia, la cosa non è nuova. Ciò che mi ha stupito è la cifra: 800 milioni di euro! Non sono bruscolini. Per […]