Sull’Evoluzione Personale #6

“È meglio essere antipatici per ciò che si è, che simpatici per ciò che non si è”, Mariano Belmonte

“Quando un bambino capisce che gli adulti sono imperfetti, diventa adolescente. Quando li perdona, diventa adulto. Quando perdona sé stesso, diventa saggio”, Alden Nowlan (scrittore)

“Una sola cosa ti permette di raggiungere la gioia e la pienezza nella vita: la consapevolezza di te”, Patrizio Paoletti (mental coach)

“La vita è un ponte: attraversala, ma non porvi la tua dimora”, Santa Caterina (mistica)

“Il silenzio è atteggiamento che predispone alla comunicazione e dà autorevolezza alla parola: se manca il silenzio, la parola diventa rumore e non ci può essere ascolto”, Enzo Bianchi (monaco laico)

Post correlati:

Sull’Evoluzione Personale #1

Sull’Evoluzione Personale #2

Sull’Evoluzione Personale #3

Sull’Evoluzione Personale #4

Sull’Evoluzione Personale #5

Sull’Evoluzione Personale #5

“Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono e alla fine vinci”, Gandhi (attivista)

“Non temo l’uomo che ha tirato diecimila calci una volta sola, ma quello che ha tirato un solo calcio diecimila volte”, Bruce Lee (artista marziale)

“Quando fai qualcosa, sappi che avrai contro: quelli che volevano fare la stessa cosa, quelli che volevano fare il contrario e la stragrande maggioranza di quelli che non volevano fare niente”, Confucio (filosofo)

“Il centro è nel triangolo del centro”, frase su la Porta Alchemica di Piazza Vittorio a Roma

Post correlati:

Sull’Evoluzione Personale #1

Sull’Evoluzione Personale #2

Sull’Evoluzione Personale #3

Sull’Evoluzione Personale #4

Sull’Amore

“Il vero amore è una disciplina in cui ognuno indovina l’io segreto dell’altro e si rifiuta di credere a quello di tutti i giorni”, W.B. Yeats (scrittore)

“Se ti amo, tu che c’entri?”, J.W.V. Goethe (scrittore)

“Tu sarai amato il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l’altro se ne serva per affermare la sua forza”, Cesare Pavese (scrittore)

“Amore è essere stupidi insieme”, Paul Valéry (scrittore)

Sull’Evoluzione Personale #4

“Donandosi si riceve, dimenticando sé stessi ci si ritrova”; San Francesco d’Assisi (mistico)

“Tutto comprendere è tutto perdonare”; Blaise Pascal (matematico)

“Sbagliare a modo proprio è quasi meglio che dir la verità a modo altrui”; Fedor Dostoevskij (scrittore)

“Non vivere dando tante spiegazioni: i tuoi amici non ne hanno bisogno, i tuoi nemici non ci credono e gli stupidi non le capiscono”; Detto buddista

“Spend a little more time trying to make something of yourself and a little less time trying to impress people”; The Breakfast Club (film)

Post correlati:

Sull’Evoluzione Personale #1

Sull’Evoluzione Personale #2

Sull’Evoluzione Personale #3

Sull’Amicizia

“La vita è poter aprire la porta e uscire con le persone che ami”; Cristopher Reeve (attore)

“Puoi farti più amici in due mesi interessandoti agli altri, che non in due anni cercando di convincerli a interessarsi a te”; Dale Carnegie (scrittore)

“A un uomo che non abbia ottenuto determinati risultati, non si può chiedere nulla. Non ci si può aspettare più di quel che ha. Da un punto di vista molto pratico, un uomo non può essere ritenuto responsabile della propria situazione. Non è colpa sua se è diventato così. Quindi occorre tenerne conto, sapendo che non è possibile aspettarsi da un uomo debole delle cose che richiedono molta forza. Ciò che gli si chiede dev’essere in rapporto alla forza con cui può rispondere”; G. I. Gurdjieff (mistico e psicologo)

“Non si può mostrare ciò che si è, si mostra solo ciò che gli altri possono vedere”; Francesco Messina (grafico)

Sull’Evoluzione Personale #3

“Quisque faber fortunae suae”, detto latino

“Migliorare significa cambiare, quindi per essere perfetti bisogna cambiare spesso”, Winston Churchill (politico)

“Cerca insegnamenti ovunque, come l’ape cerca il nettare in ogni tipo di fiore”, Dzogchen (sacro testo buddista tibetano)

“Devi imparare a scegliere i pensieri come ogni giorno scegli i tuoi vestiti. È un’arte che puoi coltivare”, Elizabeth Gilbert (scrittrice)

“Preso nel vortice degli affari e degli impegni, ciascuno consuma la propria vita, sempre in ansia per quello che accadrà e annoiato di ciò che ha. Chi invece dedica ogni attimo del suo tempo alla propria crescita, chi dispone ogni giornata come se fosse la vita intera, non aspetta con speranza il domani né lo teme”, Seneca (filosofo) da una poesia bellissima
Post correlati:

Sulla Leadership

”La leadership consiste nel fare quel che è giusto quando nessuno sta guardando”; George Van Valkenburg (imprenditore)

“Ciò che fa bene alle persone, fa bene agli affari”; Leo Burnett (pubblicitario)

“Il vero valore di un uomo si misura dagli obiettivi che persegue”; Marco Aurelio (imperatore)

“Se le tue azioni spingono altri a sognare di più, imparare di più, fare di più e diventare qualcosa di più, sei un vero leader”; Dolly Parton (cantautrice)

Sulla Creatività

“Non è mai l’intelletto a creare qualcosa di nuovo, ma l’istinto del gioco che nasce da una necessità interiore. La mente creativa gioca con gli oggetti che ama”; Carl Jung (psichiatra)
“Anyone can make the simple complicated. Creativity is to make the complicated simple”; Charles Mingus (musicista)
”Se è una buona idea, va avanti e fallo. È più facile chiedere scusa che chiedere permesso”; Grace Hopper (informatica)
“Progress isn’t made by early risers. It’s made by lazy men trying to find easier ways to do something”; Robert Heinlein (scrittore)