in Ricordatoio, Self-Made-Art

Laos (ປະເທດລາວ)

Credits: Ξ8Δɱ, 2012_08_07, “Linee rosse su monaco in Laos”, Luang Prabang

Verdissimo Laos,
il Mekong di marrone ti tinge
e ti guida lungo la tua Storia.
Ti prego: non la svendere,
per due kip e la tecnologia futura!
Sorrisi e maniere essenziali.
Per strada, orde di bambini
in gioco con natura e animali.

Risaie, stagni, acquitrini e pantani…

Forse c’è speranza, per i laotiani,

di restare fieri e orgogliosi,

senza sporcarsi le mani.

***

Scritta il 1° agosto 2012, durante un bellissimo viaggio itinerante in Indocina, con Mon Amour. Dei paesi visitati, il Laos è quello che mi è rimasto più nel cuore: raramente ho trovato uno zeitgeist così particolare, fatto da paesaggi incredibili e persone di una cortesia mista a fermezza, unica. I sorrisi dei laotiani sanno essere gentili, ma mai formali. Sicuramente nella mia top-ten dei luoghi in cui ritornare, prima o poi…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.