in Ricordatoio, Self-Made-Art

Alhambra

Credits: Ξ8Δɱ, 2005_08, “Linee rosse nell’Alhambra”, Granada (Spagna)

Un uovo che rotola sul soffice velluto…

Lascio, liberi, adagiare i sensi…

sui fiori, sulle piante, sul mai-sentito…

sinuose forme e tu, Anima mia, le pensi…

Il fruscio dell’acqua…

Le forme dell’architettura…

Il mio cuore si sciacqua…

Turismo… rumore… ROTTURA!

***

Ideata nell’agosto del 2005, nell’Alhambra, durante un viaggio mitico e dopo una serata niente male. Talmente niente-male, che il giorno dopo mi sono ritrovato a dormire nell’Alhambra, avendola visitata senza neanche un’ora di sonno, svegliato all’improvviso da una gita di piccoli turisti in erba. L’Alhambra è uno dei luoghi più belli e suggestivi che abbia visitato in vita mia, sicuramente nella mia top ten.

Commenta

Commento